Nations League, Oyarzabal: ‘Stessa gara con Italia e vinciamo’

Ott 8, 2021

  • Condividi l'articolo

    “Vogliamo ripetere la partita con l’Italia e vincere questo torneo perché siamo molto emozionati.
        Nel calcio di oggi ogni partita è molto complicata. Qui nessuno regala niente. E’ importante vincere questo tipo di competizione, anche all’Europeo abbiamo avuto un grande ruolo”: lo dice Mikel Oyarzabal attaccante della Nazionale spagnola che domenica sera a San Siro affronterà la Francia nella finale di Nations League.
        “L’importante è che a livello di gruppo – spiega l’attaccante della Real Sociedad – funzioni tutto e che l’idea di tutti sia chiara. Giochiamo allo stesso modo che sia una finale o un’amichevole. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo forte, al di là dei singoli e se facciamo ciò che sappiamo abbiamo maggiori possibilità di vincere”. A sentire Oyarzabal non c’erano preferenze tra Belgio e Francia, la Spagna è pronta ad affrontare chiunque. “La Francia ha grandissimi giocatori di cui conosciamo qualità e livello. Abbiamo rispetto – assicura – ma non abbiamo timore di affrontarli. Non abbiamo paura di nulla.
        Prendere qualcuno degli avversari? Direi Mbappé per via della sua giovinezza, ma anche Griezmann o Benzema sarebbero un ottimo acquisto”. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Green pass: Questura Trieste, organizzatori annullano corteo

    Green pass: Questura Trieste, organizzatori annullano corteo

    (ANSA) - TRIESTE, 21 OTT - Il Coordinamento 15 Ottobre ha annullato il corteo di cui aveva ieri chiesto l'autorizzazione.    Lo comunica la Questura, che invece aveva autorizzato la manifestazione. Il Coordinamento 15 ottobre, ha revocato il preavviso...

    Rossi: ‘L’ultima sfida in Italia è triste, ma ci siamo divertiti’

    Rossi: ‘L’ultima sfida in Italia è triste, ma ci siamo divertiti’

    La fine di una lunga carriera si avvicina ed "è un po' triste. Ma è stato bellissimo, ci siamo divertiti". Valentino Rossi domenica correrà a Misano il suo ultimo Gp in Italia. "E' una situazione un po' strana perché è la seconda gara a Misano in questa stagione e già...