Navalny:corte impone un anno limitazioni libertà a Vasilieva

Ott 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MOSCA, 14 OTT – Un tribunale di Mosca ha imposto un anno di limitazioni della libertà a Anastasia Vasilieva, medico di fiducia dell’oppositore russo in carcere Alexei Navalny e a capo del sindacato “Alleanza dei Medici”: lo riporta l’agenzia Interfax, secondo cui l’oftalmologa è accusata di “incitamento a violare le norme sanitarie” in occasione di una protesta il 23 gennaio. Quel giorno in diverse città della Russia si sono svolte manifestazioni contro la detenzione di Navalny.
        Secondo la testata online Meduza, Vasilieva non potrà lasciare Mosca e inoltre le sarà vietato uscire dalle 10 di sera alle 6 del mattino.
        Vasilieva si è detta innocente e la difesa ha fatto sapere che intende impugnare la sentenza in appello.
        Il Cremlino è accusato di aver inasprito la repressione contro l’opposizione. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte