Neonata morta: autopsia esclude violenze, nata prematura

Giu 20, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – SASSARI, 20 GIU – Non è morta per cause violente la
    neonata di Burgos partorita in casa e trovata senza vita venerdì
    pomeriggio, cinque giorni dopo la nascita, in apparente stato di
    denutrizione. E’ quanto emerge dall’autopsia eseguita questo
    pomeriggio al Policlinico di Monserrato (Cagliari). Dai primi
    riscontri risulta che la piccola è nata viva, ma non si sa per
    quanto tempo abbia resistito. Sarebbe infatti venuta alla luce
    prematura con qualche organo non ancora adeguatamente
    sviluppato. Per avere tutte le risposte bisognerà aspettare gli
    esiti degli esami istologici. Il medico legale ha chiesto 90
    giorni di tempo. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Uccisa suora italiana ad Haiti

    Uccisa suora italiana ad Haiti

    (ANSA) - ROMA, 26 GIU - Luisa Dell'Orto, suora lecchese di 65 anni, è stata uccisa ad Haiti, probabilmente a scopo di rapina, nella capitale Port au Prince dove operava. Suor Luisa era nell'isola da 20 anni. Ne dà notizia l'arcidiocesi di Milano.Secondo quanto...

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    Pugilato: Signani perde il titolo europeo dei Medi, ma farà ricorso

    E' finita male, almeno per ora, l'avventura in Francia, sul ring del 'Centre Omnisport' di Massy, del campione europeo dei pesi medi Matteo Signani. Il 43enne 'Giaguaro' romagnolo, che nella vita oltre a praticare la boxe fa la guardia costiera, ha perso contro lo...