Non risponde a chiamata per trapianto, rintracciato da Cc

Dic 31, 2021

  • Condividi l'articolo

    Era in attesa di un trapianto di fegato urgente ma l’ospedale non riusciva a mettersi in contatto con lui per avvisarlo che c’era un organo disponibile. Così sono intervenuti i carabinieri che hanno rintracciato il paziente. È accaduto all’alba di questa mattina a Piacenza: un medico del centro trapianti del policlinico di Modena ha contattato i carabinieri di Piacenza dicendo che il telefono del paziente, in lista d’attesa per il trapianto, suonava a vuoto. Una pattuglia del Nucleo radiomobile si è quindi recata nell’abitazione del 47enne, avvertendolo che doveva recarsi con urgenza in ospedale. L’uomo, però, riferiva di non aver i mezzi per recarsi subito a Modena in ospedale e per questo i carabinieri si adoperavano mettendolo in contatto con personale sanitario e paramedico del 118 per reperire un mezzo idoneo al recupero e al trasporto dello stesso.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • BELLARIA IGEA MARINA. IL CORSO DI SCRITTURA ONLINE FIRMATO KAS8 FACTORY

    BELLARIA IGEA MARINA. IL CORSO DI SCRITTURA ONLINE FIRMATO KAS8 FACTORY

    Il Centro culturale Kas8 Factory organizza un corso di scrittura online, che sarà tenuto dall’autrice Anna Silvia Armenise . Articolato in quattro lezioni di un'ora e mezza, che si svolgeranno su piattaforma Zoom, il corso mira a fornire ai partecipanti conoscenze di...

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

    Malagò: ‘Ho rischiato l’ictus, ora sono fuori pericolo’

       "La sera del 24 dicembre mi sono ricoverato in day hospital per un piccolo intervento agli occhi, e i medici mi hanno diagnosticato una aritmia atriale, molto comune, che normalmente si sente ma io non l'avevo mai sentita.    Mi hanno detto...