Novafeltria: Fine settimana di controlli, 1 persona segnalata e 5 sanzionate

Feb 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    Carabinieri Novafeltria: Fine settimana di controlli, 1 persona segnalata e 5 sanzionate.

    Rafforzati i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novafeltria che hanno vigilato con servizi preventivi l’intero territorio, anche per accertare il regolare svolgimento dell’aggregazione e della convivialità nei luoghi maggiormente frequentati dai giovani, affinché avvengano all’insegna del rispetto delle regole per tutelare la salute e l’incolumità dell’intera comunità ed il rispetto del divieto del lock-down notturno.
    Il bilancio complessivo delle attività è di 1 persona segnalata, 2 patenti ritirate e 9 contravvenzioni al C.d.S. con il fermo amministrativo di 1 automezzo, 18 esercizi pubblici sottoposti a verifiche, 67 veicoli controllati e 91 persone identificate.
    Ed in particolare, nel corso del servizio, i militari dell’Arma hanno:
    ­ segnalato alla Prefettura di Rimini, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un 29enne residente a Novafeltria. Il ragazzo, alla guida dell’autovettura Mazda 3 di proprietà della madre, giunto in località Secchiano di Novafeltria, è stato sottoposto controllato da una pattuglia della Stazione CC di San Leo i cui operanti sin da subito hanno notato l’atteggiamento strano del conducente. I militari, si sono insospettiti ed hanno deciso di svolgere accertamenti sul mezzo ed il ragazzo rinvenendo nella sua disponibilità un involucro di cellophane contenete 1 grammo circa di marijuana. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e per il giovane è scattata la segnalazione alla Prefettura di Rimini quale detentore per uso personale di sostanza stupefacente mentre la patente di guida gli è stata ritirata.
    ­ contestato la violazione amministrativa del DPCM del 14 gennaio u.s., in materia di contrasto alla diffusione del coronavirus, a 5 individui, tra i 18 e i 50 anni:
    quattro, due 30enni e due 50enni, residenti a Sant’Agata Feltria, circolavano in orario notturno a bordo di un’autovettura nell’abitato di Novafeltria senza comprovati motivi;
    un giovane residente a Novafeltria che nel tardo pomeriggio di sabato, camminava con un gruppo di coetanei, in centro a Novafeltria senza indossare e senza portare con sé la prevista mascherina di protezione, a richiesta degli operanti dichiarava di essersela dimenticata a casa.
    Sono stati, inoltre, controllati 67 automezzi e 91 persone e sono state contestate 9 infrazioni al codice della Strada che prevedono sanzioni amministrative, con il ritiro di 2 patenti di guida.

  • Pordenonelegge: 45 anteprime al festival, spicca Peter Cameron

    Pordenonelegge: 45 anteprime al festival, spicca Peter Cameron

    (ANSA) - PORDENONE, 04 AGO - Sono 45 le anteprime e novità editoriali a Pordenonelegge 2021, dal 15 al 19 settembre con 220 incontri e oltre 400 protagonisti italiani e stranieri. Fra le prime d'eccezione lo statunitense Peter Cameron con "Anno bisestile" (Adelphi),...

    ‘Ndrangheta: arrestato in Spagna il ‘boss dei boss’ Paviglianiti

    ‘Ndrangheta: arrestato in Spagna il ‘boss dei boss’ Paviglianiti

    I carabinieri di Bologna e la polizia spagnola hanno arrestato a Madrid il latitante di 'Ndrangheta Domenico Paviglianiti, 60 anni, "il boss dei boss" come era chiamato negli anni Ottanta e Novanta. E' destinatario di un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti...