Novafeltria. Scoperta una coltivazione di cannabis indica in campagna, sequestrate 7 piante

Mag 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    Carabinieri Novafeltria: Scoperta una coltivazione di cannabis indica in campagna, sequestrate 7 piante.

     

     

    Una piccola coltura di marijuana è stata scoperta dai Carabinieri della Compagnia di Novafeltria.

    Durante il pattugliamento del territorio, anche nelle zone campestri, i Carabinieri della Stazione di Novafeltria si sono imbattuti in una piccola coltivazione illegale. Sette piante sono state scovate in un appezzamento di terreno demaniale, tra le località Boscara e Cavallara di Maiolo, ben mimetizzate ed occultate in mezzo ad altri arbusti, lontane da occhi indiscreti. I Carabinieri al termine di un’attività di indagine e di osservazione, hanno estirpato le piante avviando nel contempo le ricerche dei responsabili dell’attività illecita. Le piante, dell’altezza di 50-60 cm, erano in fase di crescita e prossime alla raccolta, ma i Carabinieri hanno impedito che il proprietario passasse dall’attività agricola a quella di spaccio.

    Ultimato il sequestro il lavoro continua; sono infatti in corso una serie di accertamenti per individuare i responsabili di tale coltivazione che dovranno rispondere del reato di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Mentre le piante sottoposte a sequestro sono state messe a disposizione dell’A.G. e dopo i previsti campionamenti saranno distrutte.

     

    Rimarrà sempre alta e costante l’attività capillare di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novafeltria per garantire la sicurezza dei cittadini.