Nuoto: Mondiali; Martinenghi “un’emozione allucinante”

Giu 19, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 19 GIU – “E’ molto strano, sono molto contento
    da un lato e meno dall’altro, mi aspettavo di più sul tempo. E’
    un’emozione allucinante, la prima medaglia d’oro a un Mondiale
    in vasca lunga”. Dopo essere diventato campione del mondo nei
    100 rana Nicolò Martinenghi grida tutta la sua gioia ai Mondiali
    di nuoto in corso a Budapest. “Oggi la testa ha dato tanto e
    pure il fisico – aggiunge l’azzurro ai microfoni della Rai – La
    testa fa tanto, fa tutto. Tutto quello che circonda la piscina è
    quello che importa e io in questi anni ho imparato tanto. Una
    bella responsabilità vincere la prima medaglia e spero di dare
    il via a una sfilza di vittorie” (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • La Corte Suprema targata Trump cambia l’America

    La Corte Suprema targata Trump cambia l’America

     La Corte Suprema targata Donald Trump riscrive la storia dell'America e manda in pensione il diritto all'aborto, regalando ai conservatori una vittoria che agognavano da anni. Lo fa fra le proteste, le critiche e il crescente scetticismo degli americani: solo...

    Nel mirino dei ‘saggi’ anche voto, clima e nozze gay

    Nel mirino dei ‘saggi’ anche voto, clima e nozze gay

    Non solo l'aborto e le armi. Con una Corte suprema dominata da una maggioranza di sei giudici conservatori - di cui tre nominati da Donald Trump - sono a rischio altri diritti e valori fondamentali, dal clima alla religione e al voto. Il nuovo banco di prova...