Nuovi servizi di sorveglianza spaziale per i governi europei

Condividi l'articolo

(ANSA) – MILANO, 15 SET – Si rafforza la collaborazione tra
Telespazio (Leonardo 67%-Thales 33%) e NorthStar per la
fornitura di nuovi servizi di sorveglianza spaziale ai governi
europei. L’accordo di distribuzione e partnership è stato
annunciato in occasione della World Satellite Business Week a
Parigi. In base all’accordo, Telespazio opererà come
distributore esclusivo e fornitore di soluzioni a valore
aggiunto di NorthStar per ministeri della difesa, governi,
agenzie e istituzioni europei, rafforzando il proprio ruolo di
operatore e fornitore di servizi spaziali per clienti
governativi.
    Nel 2023 NorthStar lancerà il primo sistema spaziale
commerciale totalmente dedicato alla sorveglianza dell’ambiente
spaziale (Ssa, Space Situational Awareness). La costellazione
NorthStar, sempre operativa, monitora simultaneamente tutti i
regimi orbitali nelle vicinanze della Terra per migliorare la
conoscenza e la localizzazione di precisione degli oggetti che
risiedono nello spazio. Telespazio integrerà la gamma delle
soluzioni spaziali NorthStar nella sua offerta di servizi
dedicati alla Space Domain Awareness per clienti governativi,
forte di una competenza consolidata e ultradecennale nella
fornitura di sistemi spaziali per le comunicazioni satellitari,
la geo informazione, le applicazioni militari e per la
sicurezza.
    “La raccolta di informazioni spaziali e la suite di servizi
di Ssa garantiti da NorthStar offriranno una vista 3D e always
on senza precedenti dell’intero ambiente spaziale”, commenta
Luigi Pasquali, amministratore delegato di Telespazio. “La
qualità dei dati e la rapida rivisitazione delle informazioni
consentiranno a Telespazio di perfezionare la propria capacità
di rilevare, tracciare, prevedere, identificare e caratterizzare
oggetti e detriti spaziali, attività fondamentali per soddisfare
le sofisticate esigenze del mercato, ad esempio nelle
applicazioni per la difesa”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte