Nuovo accordo tra l’ANSA e l’Agenzia montenegrina MINA

Ago 2, 2022

Condividi l'articolo

L’Agenzia ANSA e MINA, agenzia di informazione del Montenegro, hanno concluso un accordo di collaborazione che prevede la possibilità per i partner di utilizzare i rispettivi servizi informativi per uso editoriale e l’opportunità di sviluppare offerte commerciali congiunte ai propri clienti – media, istituzioni e aziende – dei rispettivi Paesi. La firma dell’accordo da parte dei due Amministratori Delegati è avvenuta con modalità virtuali, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Montenegro Andreina Marsella e dell’Ambasciatore montenegrino in Italia Milena Sofranac Ljubojevic.
    Ricordando l’importanza di una partnership “a tutti i livelli” tra Italia e Montenegro, l’Ambasciatore italiano a Podgorica Andreina Marsella ha sottolineato che “il Montenegro per tradizione e cultura appartiene all’Europa ma ora deve correre l’ultimo miglio per entrare a far parte della famiglia europea”.
    L’accordo, ha aggiunto, “è il modo migliore per incrementare i rapporti tra i due Paesi e, in un mondo dell’informazione pieno di news ma anche di fake news, per combattere contro queste ultime.” Sulla rilevanza di condividere un’informazione “corretta e veritiera” si è soffermato l’Ambasciatore montenegrino a Roma, Milena Sofranac Ljubojevic, che ha evidenziato come la firma di oggi sia un “momento molto importante della nuova cooperazione tra i due media”, espressione di una profonda relazione tra i rispettivi Paesi. Anche dalla diplomatica montenegrina è arrivato l’auspicio dell’ingresso del suo Paese nell’Ue: “Vorrei essere testimone con voi”, ha detto, di “altri accordi come l’entrata del Montenegro nell’Unione europea.”

“Siamo molto felici di stabilire questa collaborazione con l’ANSA”, ha commentato a sua volta l’amministratore delegato della MINA, Jasa Jovicevic, ripercorrendo le tappe della crescita dell’Agenzia montenegrina negli ultimi 20 anni in particolare nel settore multimediale di cui la produzione di video è uno dei settori in più rapido sviluppo. “Crediamo che questa relazione tra MINA e ANSA serva a stabilire un maggior flusso di informazione e a fare insieme progetti che avvicinino ulteriormente Italia e Montenegro” ha aggiunto, ricordando i legami storici tra i rispettivi Paesi.
    “Lo scambio dei rispettivi notiziari è essenziale per una migliore copertura di ciò che avviene nei due Paesi” ha dichiarato l’Amministratore delegato dell’ANSA Stefano De Alessandri. “L’accordo costituirà anche l’occasione per stipulare accordi commerciali in grado di promuovere la visibilità in Montenegro delle aziende italiane e viceversa”.
 
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte