• Nuovo Olimpo, ciak 14/o film di Ozpetek, il primo per Netflix

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 14 NOV – Primo ciak il 14 novembre per Nuovo
    olimpo, quattordicesimo film di Ferzan Ozpetek che segna la
    prima collaborazione tra l’acclamato regista e Netflix. Prodotto
    da Tilde Corsi e Gianni Romoli, Nuovo Olimpo è una produzione
    R&C Produzioni con Faros Film. Il film sarà girato a Roma e
    arriverà su Netflix nel 2023. Protagonisti del film i giovani
    attori Damiano Gavino e Andrea Di Luigi. Nel cast anche Luisa
    Ranieri, Greta Scarano, Aurora Giovinazzo, Alvise Rigo,
    Giancarlo Commare.
        Fine anni ’70. Sono giovani, belli e hanno appena 25 anni. Si
    incontrano per caso e si innamorano perdutamente. Un avvenimento
    inaspettato però li separa. Per trent’anni inseguono comunque la
    speranza di ritrovarsi, perché si amano ancora.
        Soggetto originale e sceneggiatura di Gianni Romoli e Ferzan
    Ozpetek. La fotografia del film è di Gian Filippo Corticelli, il
    montaggio di Pietro Morana, la scenografia di Giulia Busnengo e
    i costumi di Monica Gaetani. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte