Obama, ‘con Bill Russell abbiamo perso un gigante’

Lug 31, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – WASHINGTON, 31 LUG – “Abbiamo perso un gigante, per
quanto Bill Russell fosse alto, la sua eredità va ancora più in
alto, sia come giocatore che come persona”. Lo scrive su Twitter
Barack Obama a proposito della morte, a 88 anni, della leggenda
dell’Nba e dei Boston Celtics.
    “Forse più di chiunque altro, Bill sapeva cosa ci voleva per
vincere e per essere un leader. In campo è stato il più grande
campione della storia del basket. A parte questo, è stato un
pioniere dei diritti civili: marciando con il dottor King e
stando accanto Mohammed Ali”, prosegue l’ex presidente
americano, grande appassionato di basket e tifoso dei Chicago
Bulls. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte