Offese a Capo dello Stato,archiviazione per attivista No Dad

Nov 24, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – AOSTA, 24 NOV – La procura di Aosta ha chiesto
    l’archiviazione per Luca Vesan, promotore della manifestazione
    anti-Dad che si era svolta in piazza Chanoux lo scorso 24
    aprile, accusato di aver offeso l’onore e il prestigio del
    Presidente della Repubblica e per vilipendio nei confronti del
    presidente del Consiglio dei Ministri e del ministro della
    Sanità.
        La ministra della Giustizia, Marta Cartaba, ha dato parere
    negativo alla richiesta della procura di mandare a giudizio
    Vesan. Il codice prevede che quando le offese sono rivolte al
    Capo dello Stato sia il Guardasigilli a dover decidere. Vesan era accusato di aver rivolto insulti e frasi offensive
    verso gli esponenti del Governo dal palco della manifestazione.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    La morte del parà Emanuele Scieri non è responsabilità di Andrea Antico, sottufficiale del 7° Reggimento Vega di stanza a Rimini, assolto per non aver commesso il fatto dall'accusa di omicidio volontario. Con la stessa sentenza il giudice per le indagini preliminari...