Omicidio Campobasso: De Vivo non risponde davanti al Gip

Dic 27, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – CAMPOBASSO, 27 DIC – E’ durata un’ora l’udienza di
    convalida del fermo per Gianni De Vivo, il 37enne accusato
    dell’omicidio avvenuto la notte di Natale a Campobasso. L’uomo è
    arrivato al palazzo di Giustizia alle 13.30 proveniente dal
    carcere di Benevento ed è uscito poco dopo le 14.30. Durante
    l’udienza, su consiglio del suo avvocato Mariano Prencipe, si è
    avvalso della facoltà di non rispondere. Erano presenti il pm
    Elisa Sabusco e il gip Veronica D’Agnone. De Vivo è giunto in
    tribunale completamente coperto da una tuta bianca per le norme
    anti covid e scendendo dal furgone della penitenziaria si è
    coperto il volto con un foglio di carta. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • 2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    2-0 all’Athletic, il Real Madrid vince la Supercoppa di Spagna

    (ANSA) - ROMA, 16 GEN - Il Real Madrid ha vinto la Supercoppa di Spagna battendo 2-0 a Riad l'Athletic Bilbao. La squadra guidata da Carlo Ancelotti, che aveva eliminato il Barcellona ai supplementari in semifinale, ha conquistato così il primo titolo della stagione...

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    Locatelli: ‘La quarta dose? Semmai potrebbe riguardare i fragili’

    "Fare il booster ogni 4 mesi? Io non lo darei così per scontato. Solo i tempi di osservazioni e indagini ben condotte ci diranno se ci sarà questa necessità. Semmai il discorso sulla quarta dose potrebbe riguardare i fragili". Lo ha detto il presidente del Consiglio...