Omicidio in rissa tra bande, 24 arresti

Giu 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 15 GIU – Dalle prime ore di questa mattina,
    nelle province di Milano e Monza Brianza, i Carabinieri del
    Comando Provinciale di Milano stanno eseguendo 24 arresti
    inerenti un’indagine per l’omicidio di un 21enne accoltellato
    nel corso di una violenta rissa tra bande il 29 settembre 2021.
        I militari stanno eseguendo due distinte ordinanze di custodia
    cautelare, emesse rispettivamente dai gip presso il Tribunale
    per i minorenni e quello ordinario del capoluogo lombardo.
        L’omicidio sarebbe scaturito da un regolamento di conti
    nell’ambito di un giro di spaccio di stupefacenti.
        Si chiamava Dimitry Simone Stucchi il 21enne ucciso il 29
    settembre 2021 a Pessano con Bornago (Milano) all’interno dei
    giardinetti in via della Vigna. Il giovane era stato colpito da
    un fendente sotto un’ascella che aveva raggiunto il cuore.
        I due gruppi, secondo le indagini, provenivano da Pessano e da
    Vimercate (Milano) ed erano formati da 15 e 10 persone che si
    erano date appuntamento per la ‘resa dei conti’ sui social. Alla
    base dello scontro, pare, una presunta partita di droga non
    pagata. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Gessica Notaro torna ad addestrare i delfini a Riccione

    "Oggi sono più emozionata di quando sono salita sul palco dell'Ariston per il Festival di Sanremo". Così Gessica Notaro che oggi è ripartita dal mestiere e dal luogo di lavoro che aveva lasciato 12 anni fa. La giovane riminese, nota per le sue partecipazioni a...

    Primo giorno di saldi. Code a Napoli, bene Milano

    Primo giorno di saldi. Code a Napoli, bene Milano

    La ripresa dei consumi alla prova delle vendite di fine stagione. Oggi prendono il via i saldi estivi 2022, i primi senza restrizioni da due anni a questa parte. Un appuntamento atteso dai consumatori: quasi sette italiani su dieci - il 69% - hanno già pianificato di...