Omicron: Ema, è chiaro che c’è calo efficacia dei vaccini

Dic 21, 2021

  • Condividi l'articolo

    “I dati in arrivo non sono per nulla definitivi, ma è chiaro che c’è un calo di efficacia” dei vaccini contro la variante Omicron. Lo spiega nella sua intervista al Financial Times, Emer Cooke la direttrice dell’Agenzia europea del farmaco. Tuttavia, le prove preliminari mostrano anche che una terza dose di vaccini a mRNA può ripristinare almeno parzialmente i livelli di anticorpi, si spiega nell’articolo del FT riportando l’ultimo degli studi pubblicati da Moderna sull’efficacia della dose booster.
        Cooke ha poi affermato che finora “AstraZeneca non ha formalmente richiesto che il suo vaccino venga utilizzato come booster in Ue”. Secondo la direttrice dell’Ema è cruciale non fermare la campagna vaccinale e per verificare l’efficacia dei vaccini bisogna “lasciare che la scienza faccia il suo corso”.
        Riguardo alla decisione sulla necessità o meno di utilizzare vaccini mirati per Omicron Cooke spiega che verrà presa “quando ci saranno prove scientifiche sufficienti che gli attuali vaccini non funzionano a sufficienza”. 


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • 10 anni dalla morte di Simoncelli, il docu SIC arriva su Sky

    10 anni dalla morte di Simoncelli, il docu SIC arriva su Sky

    (ANSA) - ROMA, 18 GEN - A 10 anni dalla scomparsa del campione Marco Simoncelli e proprio nel giorno del suo compleanno, arriva in prima visione tv SIC, il documentario Sky Original prodotto da Sky, Fremantle Italy e Mowe. Dopo il successo al cinema, SIC è in onda il...

    Da Verdi a Gershwin, nuova stagione per Orchestra Senzaspine

    Da Verdi a Gershwin, nuova stagione per Orchestra Senzaspine

    (ANSA) - BOLOGNA, 18 GEN - Mettere in scena le grandi pagine della musica classica unendo al rigore esecutivo e filologico la capacità di essere sempre più inclusivi: questa la missione dell'Orchestra Senzaspine di Bologna che ha presentato il nuovo cartellone della...