Oms, seconda ondata del virus va combattuta senza vaccini

(ANSA) – GINEVRA, 18 NOV – I vaccini non arriveranno in tempo
per combattere la seconda ondata della pandemia di Covid-19 e
molti Paesi “continueranno a doverla affrontare senza vaccini”,
ha ammonito il capo delle emergenze dell’ Organizzazione
mondiale della sanità (OMS), Michael Ryan, in un forum sui
social media.
    “Penso che passeranno almeno quattro o sei mesi prima che ci
siano livelli sufficienti di immunizzazione ovunque”, ha detto,
osservando che i vaccini non dovrebbero essere visti come una “pozione magica”. “Dobbiamo capire e interiorizzare questo, e
renderci conto che questa volta dobbiamo scalare questa montagna
senza vaccini”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte