“Ora è importante l’unità”. L’appello del centrodestra contro la sinistra delle tasse e dei no

Giu 24, 2022

  • Condividi l'articolo

    A meno di 48 ore dall’apertura delle urne per il ballottaggio che decreterà l’elezione dei sindaci in oltre 40 comuni italiani, i tre leader del centrodestra hanno registrato un appello unitario per invitare gli italiani ad andare al voto e a votare i candidati della coalizione. Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini hanno sottolineato l’importanza di offrire il proprio voto alla competenza dei sindaci di centrodestra per garantire alle proprie città un’amministrazione di ottimo livello.

    L’appello di Silvio Berlusconi

    Dovrete scegliere se vivere in città sicure, pulite, efficienti, ben organizzate, con grande attenzione alla qualità della vita, al verde, ai bisogni dei più deboli, con le tasse comunali e la burocrazia ridotte al minimo“, ha detto Silvio Berlusconi rivolgendosi direttamente agli elettori, ai quali ha ricordato che “se deciderete di non scegliere, vincerà la sinistra. Quella sinistra a cui ci opponiamo da sempre e che non è mai cambiata. È la sinistra dei no, delle tasse, delle regole asfissianti, del degrado delle periferie“.

    Tutto quello che propone la sinistra, sottolinea il presidente di Forza Italia, è ciò al quale il centrodestra si oppone: “Noi invece abbiamo espresso in passato ottimi sindaci – che vi chiediamo di confermare – e oggi abbiamo ovunque ottimi candidati preparati, esperti, capaci, operosi che sono la sola speranza di cambiamento nei comuni finora amministrati dalla sinistra“. Per questo motivo, ha spiegato Silvio Berlusconi, occorre insistere “con i vostri cari, i vostri amici, i vostri conoscenti perché votino e facciano votare i candidati sostenuti dal centrodestra in tutti i comuni al ballottaggio, perché regalino alla Vostra città il buongoverno di Forza Italia e del centrodestra“.

    La scelta del voto in un’unica data, in una torrida domenica di fine giugno, non è senz’altro incoraggiante per gli elettori. Nonostante le insistenze del centrodestra, non è stato ammesso il voto su due giorni ma Silvio Berlusconi chiede agli elettori di fare un sacrificio e di recarsi comunque alle urne: “Fatelo pensando all’interesse Vostro, dei Vostri figli, dei Vostri nipoti. Forza Italia, Viva l’Italia“.

    L’appello di Giorgia Meloni

    I cittadini hanno l’occasione di decidere direttamente il sindaco e il futuro delle loro città. A questi cittadini rivolgo il mio appello: andate a votare“, ha detto Giorgia Meloni nella sua clip, rimarcando la necessità di limare le percentuali di astensionismo che non fanno altro che favorire la sinistra. “Non vi voltate dall’altra parte, non datela vinta a chi spera che andiate al mare senza passare 5 minuti dal seggio elettorale per definire il vostro futuro per i prossimi 5 anni“.

    La leader di Fratelli d’Italia ha spiegato agli elettori che nelle schede elettorali del ballottaggio ci saranno due candidati, uno per il centrodestra e uno per la sinistra: “Scegliete da che parte stare”. I candidati di centrodestra, ribadisce la Meloni, “possono garantirvi un’amministrazione attenta alle famiglie, alla sicurezza, alle attività produttive. Un’amministrazione che preferisce investire sullo sviluppo piuttosto che distribuire soldi a caso per fare facile consenso“. “Quello che i sindaci del centrodestra vi hanno sempre garantito“, conclude Giorgia Meloni, “è il buon governo. Ovunque, anche dove al primo turno non siamo stati uniti, Fratelli d’Italia sostiene e invita a votare il candidato di centrodestra arrivato al ballottaggio, perché noi combattiamo sempre e solo la sinistra. Bastano 5 minuti e una croce sul nome giusto per contare e noi contiamo su di voi“.

    L’appello di Matteo Salvini

    Domenica scorsa il centrodestra ha eletto tantissimi nuovi sindaci in tutta Italia ma domenica prossima può far caldo, non ci interessa, ci sono ancora 40 sindaci importantissimi da scegliere. E anche laddove il centrodestra per problemi locali è andato diviso, adesso l’importante è unirsi e scegliere donne e uomini che rappresentano il centrodestra“, ha spiegato Salvini sottolineando l’importanza di un voto compatto degli elettori della coalizione.

    Chi ha votato Lega la settimana scorsa e chi ha votato il centrodestra ha una sola scelta: il centrodestra unito per eleggere sindaci che mettano a disposizione la loro competenza dei cittadini di tutta Italia. Io ci sono, domenica tocca a voi“, ha concluso il leader della Lega.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Ucraina: media, attacco missilistico su Kiev

    Alcune esplosioni sono state sentite all'alba a Kiev. Lo riferisce il Kiev Independent, che parla di tre deflagrazioni. Secondo quanto riportato sui social le esplosioni sarebbero state più numerose, almeno quattro, e sono state causate da missili da crociera russi:...

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Ora il reddito 5s non ha più padrini

    Voglia questa corte giudicare se l'imputato è colpevole di non aver svolto il compito che gli è stato assegnato, anzi di aver causato più danni che benefici, fino ad essere ritenuto il principale responsabile dell'immobilismo nel mercato del lavoro. Alla sbarra c'è il...