Orgoglio e Pregiudizio debutta in teatro a Reggio Emilia

Nov 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – REGGIO EMILIA, 10 NOV – “Orgoglio e Pregiudizio” di
    Jane Austen è uno di quei classici di cui si contano numerosi
    adattamenti cinematografici e televisivi, ma il Teatro Ariosto
    di Reggio Emilia, nell’inaugurare la sua stagione di prosa,
    presenta la prima versione teatrale italiana. Lo fa dal 12 al 14
    novembre grazie alla riduzione teatrale di Antonio Piccolo e
    alla regia di Arturo Cirillo.
        Questo “Orgoglio e Pregiudizio”, in cui Francesco Piccolo ha
    compiuto l’impresa di sintetizzare in un’ora e 45 minuti di
    spettacolo le oltre 400 pagine del libro, conta su una
    caratterizzazione dei personaggi piacevole, su costumi d’epoca e
    sulle scenografie che vengono mosse dagli stessi attori, tra cui
    lo stesso Cirillo, con grandi specchi reclinabili e attrezzeria
    ottocentesca. “Sono affascinato dall’Ottocento – scrive Arturo
    Cirillo nel raccontare il perché della scelta di questo testo da
    mettere in scena – e dal rapporto fra i grandi romanzi di
    quell’epoca e la scena. Perché questo mondo sociale non mi
    sembra così lontano da noi. Soprattutto pensando a queste
    giovani eroine spinte a sposarsi anche per avere finalmente un
    sostegno economico, sottraendosi allo stesso tempo
    all’indecorosa condizione di zitelle e allontanandosi dalle
    proprie famiglie d’origine. Anche se poi la povera e zitella
    Jane Austen (che mai riuscì invece ad abbandonare la propria
    famiglia) si divertì a sottrarsi a tutto questo mettendolo in
    scena nei suoi romanzi, che sono una spietata critica e allo
    stesso tempo un’amorosa dichiarazione d’appartenenza alla
    propria epoca”.
        Con Arturo Cirillo reciteranno Valentina Picello (Elizabeth,
    seconda figlia dei Bennet, Francesco Petruzzelli (Fitzwilliam
    Darcy, migliore amico di Bingley), Sabrina Scuccimarra (Sig.ra
    Bennet), Rosario Giglio (Collins, cugino dei Bennet), Sara
    Putignano (Jane, prima figlia dei Bennet), Giacomo Vigentini
    (Charles Bingley, nuovo vicino dei Bennet), Giulia Trippetta
    (Charlotte, la migliore amica delle sorelle Bennet). (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Meteo: domenica vortice pioggia e freddo. Neve a quote basse

    Meteo: domenica vortice pioggia e freddo. Neve a quote basse

    (ANSA) - ROMA, 04 DIC - Una nuova irruzione di aria artica si appresta a investire l'Italia generando un centro depressionario che piloterà una perturbazione sospinta da forti venti di Libeccio. A seguire, una nuova ondata di maltempo invernale colpirà il nostro...

    Usa: è uno studente perugino il giovane ferito a New York

    Usa: è uno studente perugino il giovane ferito a New York

    (ANSA) - PERUGIA, 04 DIC - E' un perugino, Roberto Malaspina, 27 anni, il giovane ferito a New York poco dopo l'accoltellamento a morte di Davide Giri. Lo riporta oggi il Corriere dell'Umbria.    Malaspina, e non Malastina come riportato inizialmente...