Passeggeri prigionieri della metro Cornelia a Roma

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Decine di passeggeri della
metropolitana sono rimasti chiusi stamani all’interno della
stazione della metro A Cornelia a Roma quando stava cominciando
lo sciopero del trasporto pubblico. Gli utenti, uscendo
dall’ultima metro prima dell’inizio dell’agitazione, si sono
trovati i cancelli della stazione chiusi.
    L’episodio è stato segnalato su Twitter da un utente, e Atac
ha risposto tramite il suo profilo ufficiale: “Salve, abbiamo
avvisato la security”. E successivamente: “Sul posto è
intervenuto il personale di Security per l’apertura dei
cancelli. Ci scusiamo”.
    Dopo alcune verifiche Atac ha comunicato che “in relazione a
quanto accaduto questa mattina nella stazione metro A di
Cornelia, dove alcune persone sono rimaste bloccate in stazione
alcuni minuti per la chiusura dei cancelli, Atac ha svolto tutti
gli accertamenti per ricostruire le dinamiche dell’accaduto e
adotterà tutti i provvedimenti necessari verso i responsabili
del fatto. Atac si scusa con i propri clienti”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte