Patto stabilità: Premier Finlandia, ‘non allentare regole’

Condividi l'articolo

A causa della guerra e della crisi del mercato dell’energia, l’economia europea è sottoposta a enormi pressioni. Allo stesso tempo, le aspettative nei confronti dell’Ue sono cresciute ulteriormente. È chiaro che il bilancio dell’Ue deve essere sufficiente a garantire la capacità dell’Unione di operare anche in caso di crisi. Tuttavia, lo sviluppo della capacità operativa dell’Ue non si ottiene aumentando il bilancio o allentando le regole comuni del gioco economico.” Lo ha detto la premier finlandese Sanna Marin intervenendo alla Plenaria dell’Eurocamera. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte