Pedopornografia: giovane arrestato, in video bambina 9 anni

Nov 13, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MILANO, 13 NOV – E’ accusato di aver detenuto e aver
    anche autoprodotto foto e video pedopornografici: in un filmato
    è stata ripresa anche una bambina di 9 anni, figlia della sua
    compagna di origini russe, mentre faceva la doccia. Per questo
    motivo la Guardia di Finanza e la Polizia Postale hanno
    arrestato un giovane, di 22 anni, bresciano.
        Il provvedimento è stato deciso dopo il sequestro del
    cellulare dell’indagato, durante una perquisizione disposta
    dall’autorità giudiziaria nell’ambito di una più ampia indagine
    in materia di reati tributari. Dall’analisi del telefono del
    ragazzo, inizialmente indagato per fatture false, sono emerse
    oltre duemila foto pedopornografiche. Secondo le indagini di
    Guardia di Finanza e Polizia Postale, cercava su canali Telegram
    immagini di bambine tra i sette e i dieci anni. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    Rimini. Morte del parà per atti di “nonnismo”: assolto il militare

    La morte del parà Emanuele Scieri non è responsabilità di Andrea Antico, sottufficiale del 7° Reggimento Vega di stanza a Rimini, assolto per non aver commesso il fatto dall'accusa di omicidio volontario. Con la stessa sentenza il giudice per le indagini preliminari...