Petrolio: prezzi in forte calo dopo riavvio negoziati Iran

Ott 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    La ripresa dei negoziati sul nucleare con l’Iran ,che potrebbe portare a un riavvio dell’export petrolifero del paese, fa scendere i prezzi del petrolio, finito nei giorni scorsi ai massimi dal 2014. Sulle quotazioni del greggio incide anche l’aumento delle scorte negli Usa. Il Wti del Texas scende così dell’1,2% a 81,6 dollari al barile mentre il Brent del Mare del Nord cala dell’1,2% a 83,5 dollari.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte