Playoff NBA: avanzano Philadelphia, Phoenix e Dallas

Apr 29, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – LOS ANGELES, 29 APR – Philadelphia, vincitrice a
    Toronto, ha dato appuntamento a Miami nelle semifinali dei
    playoff NBA della Eastern Conference. A Occidente Phoenix,
    guidata da Chris Paul in modalità record a New Orleans, e
    Dallas, che ha eliminato Utah, si ritroveranno tra le
    semifinaliste.
        I Sixer hanno chiuso la serie (132-97), dissipando l’ombra di
    un dubbio che aleggiava sulla loro capacità di portare a termine
    la missione, dopo aver condotto 3-0 per poi far risalire Toronto
    fino al 3-2. Ma ad oggi mai una squadra che ha vinto le prime
    tre partite ha perso le successive quattro. Trascinati da Joel
    Embiid – 33 punti, 10 rimbalzi, 3 stoppate – i Sixer hanno
    dominato, nonostante la bella prova di Pascal Siakam (24 punti,
    7 rimbalzi, 7 assist, 3 intercett). Altro motivo di
    soddisfazione per i 76ers, la solida prestazione di James Harden
    (22 punti, 15 assist) e anche Tyrese Maxey non è stato a
    guardare (25 punti, 8 assist). Tutti ingredienti che serviranno
    a Filadelfia contro Miami, guidata da Jimmy Butler.
        Missione compiuta anche per Phoenix. La migliore squadra
    della regular season ha avuto l’ultima parola (115-109), anche
    se in sei partite, contro i Pelicans ed è stato l’immancabile
    Chris Paul a pronunciarla. “CP3” ha dimostrato ancora una volta
    il suo know-how, segnando 10 dei suoi 33 punti nel finale, per
    finire con un perfetto 100 % sui tiri (14/14) e 8 assist. I
    Pelicans comunque non hanno demeritato, come Brandon Ingram (21
    punti, 11 rimbalzi), senza però riuscire a sfruttare il
    vantaggio di dieci lunghezze all’intervallo.
        I Suns affronteranno i Mavs, vincitori al Jazz (98-96) e
    finalmente oltre il primo turno, per la prima volta dal 2011,
    anno del loro unico titolo. Abile Dallas, sulla scia di Luka
    Doncic (24 pt, 9 assist, 8 rimbalzi) che ha superato la soglia
    dei 500 punti negli spareggi in 16 partite. Solo Michael Jordan
    ha fatto meglio, in 14 partite. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Nba: finali Est, Miami vince a Boston ed è avanti 2-1

    Nba: finali Est, Miami vince a Boston ed è avanti 2-1

    (ANSA) - ROMA, 22 MAG - I Miami Heat hanno sconfitto i Celtics 109-103 a Boston nella terza gara della finale della Eastern Conference di Nba, conquistando un vantaggio forse cruciale (2-1) per andare a giocarsi l'anello con Golden State o Dallas. Rimasti privi nel...

    Pugilato: Italia sempre più ‘rosa’,Brozzi campionessa Europa

    Pugilato: Italia sempre più ‘rosa’,Brozzi campionessa Europa

    (ANSA) - ROMA, 22 MAG - Il pugilato italiano è sempre più 'rosa'. Dopo l'argento di Irma Testa e il bronzo di Alessia Mesiano ai Mondiali Elite (ovvero la boxe olimpica), adesso arriva anche il primo titolo europeo professionistico conquistato all'estero da una...