• Pradè “avvelenati con arbitro, come non vedere un fallo così”

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 11 SET – “Perdere per una situazione così non
    va bene, si vede bene il fallo del giocatore del Bologna.
        Evidentemente non abbiamo capito il regolamento: hanno fatto 3′
    di Var per un fuorigioco di Arnautovic e non hanno visto il
    precedente gesto falloso di Kasius. Sono avvelenato. Chiediamo
    spiegazioni in modo molto educato, le società stanno cercando di
    aiutare gli arbitri: vorrei capire bene, perché non è stato
    fischiato il fallo in occasione del gol del Bologna. L’arbitro
    ha commesso un errore, basta che lo dicono, sbagliano tutti”.
        Così il ds della Fiorentina, Daniele Padrè, parlando a Dazn,
    dopo la sconfitta subita dai viola a Bologna. “Più fallo di
    quello non esiste nulla – ha aggiunto – lo hanno visto tutti”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte