Prefetto Trieste,sciopero non autorizzato,reato partecipare

Ott 14, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – TRIESTE, 14 OTT – “Sostanzialmente quella di domani
    è una manifestazione presentata come sciopero. Non è stata
    convalidata dalla Commissione di Garanzia quindi è una
    manifestazione non autorizzata che impedisce l’accesso dei
    lavoratori al porto e blocca l’attività. Si configura cioè come
    interruzione di pubblico servizio, quindi è perseguibile”. Lo
    spiega il Prefetto di Trieste, Valerio Valenti, precisando che
    per questo reato “non è previsto l’arresto ma una denuncia per
    gli organizzatori” e auspicando che “non si verifichino
    incidenti. L’attenzione deve rimanere alta”. “Ci sarà una
    presenza adeguata, rafforzata delle forze dell’ordine”,
    aggiunge. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    Portuali Trieste, dietrofront, la protesta continua

    (ANSA) - TRIESTE, 17 OTT - Dietrofront del Coordinamento dei portuali triestini che, dopo il comunicato diffuso in serata, confermato dalla conferenza stampa tenuta dal leader Stefano Puzzer, è tornato sulla propria decisione sostenendo in un breve messaggio sui...

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    Verona: Tudor, ci prendiamo primo tempo e lavoriamo

    (ANSA) - MILANO, 16 OTT - "Un vantaggio di 2-0 non lo vogliamo più, è già la terza volta": lo dice sorridendo Igor Tudor, a Dazn, al termine della sconfitta subita dal Milan a San Siro dopo che il suo Verona era riuscito a conquistare un doppio vantaggio nel primo...