• Premier League: Martinez fuori, niente rivincita con LLoris

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – LONDRA, 01 GEN – A due settimane dalla finale
    mondiale tra Argentina e Francia, non c’è stata la rivincita fra
    i due portieri di quella sfida, Emiliano Martinez e Hugo Lloris.
        I due avrebbero dovuto sfidarsi oggi con i rispettivi club nel
    match di Premier League fra Tottenham e Aston Villa, ma mentre
    il francese è regolarmente tra i pali degli Spurs londinesi, nei ‘Villans’ l’eroe dell’Albiceleste, che ha ripreso ad allenarsi
    soltanto venerdì scorso, è in panchina e al suo posto gioca lo
    svedese ex Roma e Cagliari Robin Olsen.
        Nei giorni scorsi, e dopo gli eccessi di Martinez nel corso
    della premiazione di Qatar 2022 e durante i festeggiamenti per
    il titolo mondiale dell’Argentina, il nuovo manager dell’Aston
    Villa, lo spagnolo Unai Emery, aveva detto di voler parlare a
    lungo con il suo estremo difensore, “perché voglio che riesca a
    controllare le proprie emozioni. Noi dobbiamo avere dei valori e
    regolare di conseguenza i nostri comportamenti, perché siamo
    degli esempi per tanti. E questo discorso vale anche quando ci
    confrontiamo con i nostri avversari”.
        Un altro reduce della finale mondiale dello scorso 18 dicembre
    è in campo in Tottenham-Aston Villa: è il difensore centrale
    Cristian Romero, ex Atalanta ora alla corte di Antonio Conte.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte