• Premier: Tottenham che beffa, da 2-0 a 2-4 sul campo del City

    Condividi l'articolo

    (ANSA) – ROMA, 19 GEN – Sconfitta-choc per il Tottenham di
    Antonio Conte che, sul terreno dell’Etihad Stadium di
    Manchester, nel recupero della 7/a giornata della Premier
    League, va avanti 2-0, ma viene raggiunto e superato dal City di
    Josep Guardiola che vince 4-2. Gli ‘Spurs’ erano andati in
    vantaggio con Kulusevski al 44′ pt e hanno raddoppiato con
    Emerson al 47′ pt. Nella ripresa il campione del mondo argentino
    Alvarez accorcia le distanze al 6′ e Haaland firma il pari
    all’8′, quindi sale in cattedra Mahrez che, al 18′, sorprende
    prima Lloris sul primo palo, infine cala il poker al 45′. Il
    Manchester City, dopo la vittoria di questa sera, si porta a 42
    punti in classifica, che vale il secondo posto a -5 dall’Arsenal
    capolista che, però, ha una partita in meno. Il Tottenham è
    quinto con 33 lunghezze, a -5 dal Newcastle che detiene l’ultimo
    posto utile per andare in Champions. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte