Presunti abusi su figlia minore, arrestato a Reggio Emilia

Ago 2, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 02 AGO – Un uomo è stato arrestato a
Reggio Emilia dalla Polizia con l’accusa di violenza sessuale
aggravata nei confronti della figlia minorenne. A darne notizia
è la stampa locale che racconta come il Gip, Dario De Luca abbia
accolto le richieste della Procura, emettendo un’ordinanza di
custodia cautelare in carcere nei confronti del padre.
    Secondo le ricostruzioni, la vicenda risale a un paio di
anni fa quando la ragazza aveva 17 anni e in un episodio quando
aveva già compiuto la maggiore età. Le indagini sono scattate
nel gennaio 2021 dopo la denuncia della madre che aveva raccolto
le confidenze della figlia. Per il giudice, dopo gli
accertamenti preliminari – dall’audizione della minore fino alla
perquisizione anche informatica nell’abitazione di famiglia –
sono stati ravvisati gravi indizi di colpevolezza nei confronti
dell’uomo, disponendo l’arresto. Nell’interrogatorio di garanzia
l’uomo ha negato ogni addebito proclamandosi innocente. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Pnrr: via libera Ue a schema aiuti Italia per il biometano

    Pnrr: via libera Ue a schema aiuti Italia per il biometano

    Via libera della Commissione europea al regime di aiuti di Stato dell'Italia, finanziato attraverso il Pnrr, per sostenere la costruzione e la gestione di impianti di produzione di biometano nuovi o convertiti. La misura, ha detto la vicepresidente della Commissione...

    Il ghiaccio marino antartico raggiunge il valore più basso di sempre

    Il ghiaccio marino antartico raggiunge il valore più basso di sempre

     L'estensione del ghiaccio marino antartico ha raggiunto, quest'anno, il suo valore più basso per il mese di luglio. E' il 7% inferiore alla media dei 44 anni di dati satellitari monitorati e ben al di sotto del record di dati precedente. Lo rileva il Copernicus...