Proiezioni, sui seggi Macron mantiene la maggioranza

Giu 12, 2022

  • Condividi l'articolo

    La gauche unita Nupes, guidata dal leader radicale Jean-Luc Mélenchon, ha ottenuto oggi il 26,80% dei voti contro il 25,80% della coalizione Ensemble! di Emmanuel Macron al primo turno delle legislative francesi. Questi i risultati dei primi exit-poll diffusi dalle tv francesi.
    Le prime proiezioni in seggi danno ancora alla maggioranza macronista la possibilità di mantenere la maggioranza assoluta, assegnando alla coalizione Ensemble! fra 270 e 310 seggi. Alla gauche di Nupes (Jean-Luc Mélenchon), andrebbero 170-220 seggi. 
    La maggioranza assoluta, che scatta a 289 seggi, non è garantita per la coalizione macronista Ensemble!, che resta comunque saldamente avanti alla gauche di Nupes. Tutto dipenderà dal numero di circoscrizioni in cui ci saranno duelli (Ensemble! contro Nupes) e in cui si prevedono invece delle “triangolari”, con la partecipazione probabile del Rassemblement National di Marine Le Pen (fra 15 e 30 seggi). Nel primo mandato di Macron, il governo – compresi gli alleati centristi del MoDem – godeva di una maggioranza molto larga, 341 seggi.

    “Questa sera lancio un appello al popolo, saremo presenti in oltre 500 circoscrizioni nel 2/o turno, riversatevi sulle urne domenica prossima con le vostre schede in mano”: così, un Jean-Luc Mélenchon visibilmente emozionato, ha salutato i risultati del primo turno delle presidenziali. “Il partito presidenziale è stato battuto, è la prima volta che un presidente vince e non riesce a confermare la vittoria dopo 2 mesi alle legislative”, ha detto il leader di Nupes, la coalizione della gauche.

    Scende ancora l’affluenza alle urne nelle legislative in Francia, alle 17 calcolata dal ministero dell’Interno al 39,42%, in ribasso di 1,3 punti rispetto alla stessa ora del 2017, quando aveva toccato minimi storici.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • G7: fonti, il price cap sul tavolo, Germania costruttiva

    G7: fonti, il price cap sul tavolo, Germania costruttiva

    ELMAU - Al G7 l'Ue è pronta a discutere il price cap sui "servizi relativi al petrolio", per esempio sugli "aspetti finanziari e di trasporto", ha detto il presidente del Consiglio Europeo, Charles Michel, in conferenza stampa. L'obiettivo, ha spiegato, è "colpire la...

    Motogp: doppietta italiana in Olanda con Bagnaia e Bezzecchi

    Motogp: doppietta italiana in Olanda con Bagnaia e Bezzecchi

    Francesco Bagnaia ha vinto il GP d'Olanda, classe MotoGP. Sul podio due Ducati, con Marco Bezzecchi secondo. Terza l'Aprilia di Maverick Vinales. Un'altra Aprilia è arrivata ai piedi del Podio, con Aleix EspargaroFabio Quartararo, campione del mondo in carica, è...