Protesta donne a Kabul, disperse con spari in aria

Set 30, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – KABUL, 30 SET – Una piccola manifestazione di donne
    che protestavano in difesa dei loro diritti a Kabul è stata
    violentemente dispersa dai Talebani, che hanno anche sparato
    colpi di arma da fuoco in aria. Lo hanno constatato fonti
    giornalistiche sul posto. Combattenti talebani hanno spintonato
    le donne per disperderle, colpendo anche un giornalista con il
    calcio del fucile. Uno di loro ha sparato una raffica in aria
    dal suo fucile automatico.
        La protesta, inscenata da meno di una decina di donne, è
    avvenuta fuori da una scuola nella parte est della capitale
    afghana. Le manifestanti reclamavano il diritto delle donne di
    accedere alla scuola superiore, finora negato loro dai Talebani.
        “Non spezzate le nostre penne, non bruciate i nostri libri, non
    chiudete le nostre scuole”, si legge su uno striscione srotolato
    dalle manifestanti, che si sono firmate “Movimento spontaneo di
    donne attiviste afghane”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • MISANO, SORPRESO A RUBARE DURANTE IL MOTOGP  ARRESTATO DAI CARABINIERI

    MISANO, SORPRESO A RUBARE DURANTE IL MOTOGP ARRESTATO DAI CARABINIERI

    MISANO ADRIATICO: SORPRESO A RUBARE DURANTE IL MOTOGP ARRESTATO DAI CARABINIERI   Nel pomeriggio di ieri 24 ottobre, i carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno tratto in arresto un pregiudicato della provincia di Brescia, classe ’82, resosi responsabile...

    Incendio distrugge auto vigile urbano nel Foggiano

    Incendio distrugge auto vigile urbano nel Foggiano

    (ANSA) - ORTA NOVA, 25 OTT - Potrebbe essere di natura dolosa l'incendio che ha distrutto l'auto di un sovrintendente della polizia locale di Orta Nova (Foggia). Il fatto è accaduto ieri sera in via Trento. Sul posto hanno operato i vigili del fuoco e i carabinieri....