PUBBLICAZIONE DISPOSITIVO DI SENTENZA

Dic 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    PUBBLICAZIONE DISPOSITIVO DI SENTENZA

    In ottemperanza a un ordine del Tribunale di Milano, sezione prima civile, l’ANSA pubblica il seguente dispositivo di sentenza:

    “REPUBBLICA ITALIANA, IN NOME DEL POPOLO ITALIANO, TRIBUNALE DI MILANO – Sezione Prima Civile – Il Tribunale, nella persona della dott. Paola Maria Gandolfi, ha pronunciato la seguente SENTENZA nella causa civile di I Grado iscritta al N. 51554/2018 R.G… (omissis)

                                                                                                                                               P.Q.M.

    Il Tribunale definitivamente pronunciando sulle domande proposte con atto di citazione notificato il 7/11/18 da Pietro Mauro Massimiliano Palau Giovannetti, in proprio e quale legale rappresentante del Movimento per la Giustizia Robin Hood nei confronti di A.N.S.A. Agenzia Nazionale Stampa Associata e del suo Direttore responsabile Luigi Contu, ogni altra domanda ed eccezione disattesa,

    A) Dichiara i convenuti responsabili di lesione alla reputazione, all’onore ed all’immagine pubblica degli attori nei comunicati stampa 31/10/17 e 28/12/17, per l’inesattezza delle iperboli utilizzate sull’entità delle condanne e sul numero dei procedimenti penali a carico, nonchè per l’attribuzione di un legame con l’eversione di sinistra, che ove fosse stata fondato avrebbe quantomeno privato tutta l’attività di Palau Giovannetti e del movimento Robin Hood di ogni credibilità, circondandola di gravissimi sospetti;

    B) Condanna i convenuti, in via tra loro solidale a risarcire i danni, come sopra liquidati a favore di Pietro Mauro Massimiliano Palau Giovannetti in euro 30.000,00 in moneta attuale e comprensivi di interessi ad oggi (e su cui decorreranno gli interessi legali dalla pubblicazione della sentenza al saldo effettivo) ed a favore dell’associazione Movimento per la Giustizia Robin Hood in euro 10.000,00 in moneta attuale e comprensivi di interessi ad oggi, su cui decorreranno gli interessi legali dalla pubblicazione della sentenza al saldo effettivo;

    C) Ordina la pubblicazione del dispositivo della presente sentenza, a caratteri doppi del normale, nel sito on line di ANSA , a spese e cura dei convenuti stessi;

    D) Condanna i convenuti, in via tra loro solidale e rifondere agli attori le spese di lite, come sopra liquidate in euro 10.000,00 per compensi, oltre accessori di legge e 15% spese generali.

    Milano 22/12/21

                                                                                                                                                                                                                                                   Il giudice Paola Gandolfi”


    Fonte originale: Leggi ora la fonte