Pugilato: Wbc discuterà su ammissione boxeur transgender

Ago 3, 2022

Condividi l'articolo

(ANSA) – ROMA, 03 AGO – Il World Boxing Council (Wbc), uno
di principali organi del pugilato professionistico, discuterà
nella sua prossima ‘convention’ annuale della possibile
inclusione dei boxeur transgender. Lo fa sapere con un
comunicato in cui si sottolinea che “la partecipazione delle
persone transgender agli sport da combattimento è un argomento
controverso. Si sostiene che le donne transgender abbiano un
vantaggio ingiusto rispetto alle donne cisgender negli sport
competitivi e di contatto a causa delle differenze fisiologiche “. Poi, dopo aver ricordato che “i valori del Wbc sono lealtà,
equità e integrità” e che “proteggiamo la salute e il benessere
di tutti i pugili come la nostra priorità numero uno” si precisa
che una delle ‘mission’ dell’ente è l’impegno “a proteggere i
diritti umani, a sradicare la discriminazione e ad aiutare
coloro che ne hanno più bisogno”. Ecco quindi che “alla nostra
prossima Convention annuale, la boxe transgender sarà uno degli
argomenti principali su cui discutere”. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

    Incendio in abitazione a Milano, morta una donna

     Una donna è morta in seguito all'incendio sviluppatosi nel proprio appartamento al sesto piano di un palazzo di via Savona, nella zona dei Navigli di Milano. Il corpo è stato trovato carbonizzato dai vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme. Ancora...

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

    Torna l’acqua a Courmayeur, acquedotto riparato

     "I lavori di riparazione dell'acquedotto comunale, interessato nella sera del 5 agosto dalla frana in Val Ferret, sono sostanzialmente terminati". Lo fa sapere il Comune di Courmayeur, dove la mancanza di acqua, in questi giorni, ha creato pesanti disagi a...