Ragazza picchia coetanea a Messina, video diffuso sui social

Giu 10, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – MESSINA, 10 GIU – Una ragazza a Messina, ha
    aggredito con calci e pugni una sua coetanea per motivi di
    gelosia. Le fasi del pestaggio sono state riprese da altri due
    minori. Il video è stato poi diffuso su un canale social e su
    servizi di messaggistica con didascalie in sovrimpressione che
    riportavano commenti denigratori e diffamatori. La Polizia
    Postale e delle Comunicazioni ha accusato due ragazze ed un
    ragazzo di concorso di lesioni personali, minacce e diffamazione
    aggravati. L’indagine è stata avviata in seguito alla denuncia
    da parte dei genitori della ragazza picchiata. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Nsc regionale in convegno, ‘taser e body cam per tutti’

    Nsc regionale in convegno, ‘taser e body cam per tutti’

    Body cam e taser per tutti. Affari interni e centralizzazione in un unico distretto giudiziario per i reati a carico delle forze di polizia, per una linea omogenea ed equanime. Potere disciplinare ad autorità terza e indipendente rispetto alla linea gerarchica. Sono...

    Rider: RitmoLento chiede immobile pubblico a Comune Bologna

    Rider: RitmoLento chiede immobile pubblico a Comune Bologna

    "Uno spazio di aggregazione e socialità, provvisto di una scuola sindacale, un consultorio per chi subisce molestie o violenze sul lavoro, uno sportello per il lavoro autonomo e di orientamento e servizi utili ai rider precari, come una ciclofficina, accesso a...