Rave abusivo nel Bolognese, identificati 900 giovani

Apr 26, 2022

  • Condividi l'articolo

    Novecento giovani, provenienti dall’Italia e dall’estero, sono state identificati e per tutti seguirà la denuncia per invasione di terreni e di edifici e per il disturbo del riposo delle persone, per avere partecipato al maxi rave party all’ex zuccherificio ad Argelato, nel Bolognese.
        Sono intervenuti carabinieri, polizia e polizia locale. Sono stati sottoposti a fermo amministrativo tre veicoli e sono state sequestrate apparecchiature per la musica. E’ stata arrestata anche una 20enne di origine brasiliana per resistenza a pubblico ufficiale.
        Il primo intervento dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto è stato sabato sera intorno alle 22.30: i residenti hanno segnalato musica a tutto volume provenire dall’area di via della Costituzione. L’intervento delle forze dell’ordine si è concluso ieri pomeriggio. “Un altro evento simile era accaduto nell’agosto dello scorso anno – commenta il sindaco di Argelato, Claudia Muzic – questa mattina abbiamo terminato le operazioni per pulire le aree dove si è svolto il ritrovo”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Fitch conferma rating BBB Italia, outlook stabile

    Fitch conferma rating BBB Italia, outlook stabile

    L'agenzia Fitch conferma il rating 'BBB' per l'Italia. L'outlook è stabile. Lo afferma Fitch in una nota. La crescita italiana rallenta dopo la rapida ripresa del 2021. Secondo l'agenzia di rating Fitch, il pil quest'anno crescerà del 2,7% e nel 2023 segnerà un +2,3%....

    Tennis, Parigi: Alcaraz negli ottavi, battuto Korda in 3 set

    Tennis, Parigi: Alcaraz negli ottavi, battuto Korda in 3 set

    (ANSA) - ROMA, 27 MAG - Il fenomeno spagnolo Carlos Alcaraz ha battuto il talento statunitense Sebastian Korda (30) per 6-4, 6-4, 6-2. Alcaraz, che è numero 6 del mondo a soli 19 anni, ha raggiunto gli ottavi per la prima volta in carriera sulla terra battuta di...