Regione. Analisi Arpae: mare romagnolo sicuro e pulito

Mag 20, 2021

  • Condividi l'articolo

    Balneazione sicura, dal punto di vista della qualità e della salubrità delle acque marine, in Emilia-Romagna. Il via libera arriva dall’Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpae) che ha svolto i primi controlli sulle acque dell’Adriatico a tutela della salute dei bagnanti in vista della riapertura della stagione balneare dal 29 maggio. Il primo campionamento del periodo pre-stagione estiva è stato effettuato tra il 17 e il 18 maggio: le analisi hanno evidenziato parametri microbiologici conformi ai limiti di legge. Il monitoraggio riguarda in particolare la rilevazione di Escherichia coli ed Enterococchi.