Regione. Da lunedì Emilia-Romagna in zona bianca: cala ancora l’incidenza

Giu 7, 2021

  • Condividi l'articolo

    E’ praticamente ormai ufficiale: lunedì l’Emilia Romagna sarà in zona bianca. Cala ancora l’incidenza che si attesta stabilmente sotto la soglia di 50. Negli ultimi sette giorni si sono infatti registrati 25 casi ogni 100mila abitanti (1.102 in totale), la settimana precedente era di 34. L’incidenza è in calo in tutte le province della Regione, anche se rimane sopra la soglia dei 50 nella provincia di Forlì-Cesena, dove si registra un dato di 56 (63 nell’Ausl di Forlì, 50 in quella di Cesena), in calo rispetto al 61 della settimana precedente. I territori con l’incidenza più bassa sono quelle di Ferrara (11), Reggio Emilia (17) e Piacenza (18), mentre le altre sono sostanzialmente in linea con la media regionale (Parma 32, Modena 20, Bologna 23, Ravenna 26, Rimini 24). Calano anche gli altri indicatori dell’andamento della pandemia. In una settimana si registrano un centinaio di ricoverati in meno ed è fortemente diminuita anche la mortalità. Ci sono infatti state 26 vittime in una settimana, dato in linea con il periodo di metà ottobre. Insomma manca solo l’annuncio.