Regione. Lunedì la scuola riparte. Nodo trasporti: più mezzi e steward alle fermate per prevenire assembramenti

Gen 16, 2021

  • Condividi l'articolo

    Lunedì si torna in classe sulla base di quanto deciso dal  Tar dell’Emilia-Romagna che ha accolto il ricorso di alcune mamme. La Regione da parte sua ha dunque annunciato la riapertura degli istituti superiori, seppur al 50%. Per far fronte al nodo trasporti sono stati  investiti 23 milioni di euro per potenziare il parco mezzi. In più vi saranno dei sistemi di controllo tra cui steward alle fermate per prevenire gli assembramenti.