Restauri per Volto Santo, la più antica statua lignea

Dic 28, 2021

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – LUCCA, 28 DIC – Partirà all’inizio del 2022 e sarà
    realizzato direttamente dentro la cattedrale di San Martino a
    Lucca, l’intervento di restauro del Volto Santo, grande
    crocifisso in legno. Il restauro sarà condotto dal settore
    scultura lignea policroma dell’Opificio delle Pietre Dure di
    Firenze e, spiega una nota, partirà dall’estrazione della statua
    dal tempietto in cui è custodita per trasferirla in un
    laboratorio che sarà appositamente allestito nel transetto della
    Cattedrale, evitando che il sacro Crocifisso lasci San Martino.
        L’operazione consentirà di esporre l’opera al pubblico con
    cadenza regolare nel corso dei lavori. Questo Cristo
    solennemente abbigliato e posto sulla croce è considerato
    un’immagine ‘acheropita’, ovvero, letteralmente “non fatta da
    mano” e quindi realizzata per diretto intervento divino. Di qui
    la celebrità, diffusa in tutta Europa, di questa statua lignea
    che, sebbene a lungo ritenuta copia del 12/o o 13/o secolo di
    un’originale, è stata recentemente datata, mediante un’indagine
    conoscitiva con il Carbonio-14, agli ultimi decenni dell’ottavo
    – inizio del nono secolo, individuandola dunque come la più
    antica statua lignea del mondo occidentale. Le recenti indagini
    diagnostiche, però, hanno anche rilevato pericolosi fenomeni di
    distacco della pellicola pittorica e, quindi, evidenziato la
    necessità di un intervento di restauro fondamentale anche per
    acquisire nuove informazioni sull’opera, ma anche funzionale a
    determinare i parametri microclimatici ambientali ideali per la
    conservazione ottimale della scultura. L’intervento
    dell’Opificio di Firenze sarà a titolo gratuito, mentre le spese
    necessarie saranno sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio
    di Lucca. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • L’Onu fa un offerta di lavoro alla ex cancelliera Merkel

    L’Onu fa un offerta di lavoro alla ex cancelliera Merkel

     Una proposta di lavoro per l'ex cancelliera Angela Merkel arriva dall'Onu. Il segretario generale Antonio Guterres ha offerto alla ex leader tedesca la presidenza di un comitato di consulenza sulle proprietà e i beni pubblici globali. Si tratta di un progetto...