Ricerca: 22 nazioni nel progetto Unife sui recettori P2X

Giu 22, 2022

  • Condividi l'articolo

    (ANSA) – BOLOGNA, 22 GIU – C’è anche un progetto coordinato
    da Unife nelle settanta ‘Cost Action’ (European Cooperation in
    Science and Technology) che saranno lanciate ufficialmente il 23
    giugno. Il progetto è ‘P2X receptors as a therapeutic
    opportunity’ (recettori P2X come opportunità terapeutica).
        Coordinato dalla professoressa Elena Adinolfi del Dipartimento
    di Scienze Mediche dell’Università di Ferrara, l’iniziativa
    mette insieme i migliori gruppi di ricerca da 22 nazioni
    comprendenti l’area atlantica, continentale e mediterranea
    dell’Europa. Al carattere internazionale dell’iniziativa si
    unisce quello transdisciplinare: il progetto mette assieme le
    competenze di vari esperti, tra i quali patologi, immunologi,
    farmacologi, biochimici, oncologi, industrie e spin-off italiani
    e tedeschi. Lo sforzo congiunto di ricercatori caratterizzati da
    un background scientifico e tecnologico tanto vario servirà da
    propellente per la scoperta di nuovi farmaci, che abbiano come
    bersaglio i recettori P2X e al loro passaggio dal bancone degli
    istituti di ricerca al letto del paziente.
        “In coerenza con gli obiettivi di networking di Cost, la
    Action coordinata da Unife si propone di integrare tra di loro
    le conoscenze relative ai recettori P2X, che già li indicano
    come fattori importanti nello sviluppo di malattie degenerative
    come l’Alzheimer, la sclerosi multipla e l’osteoporosi”, ha
    spiegato la professoressa Adinolfi. La sistematica integrazione
    delle informazioni da parte dei partecipanti alla Cost Action ha
    la finalità di canalizzare gli sforzi sui recettori P2X, per
    selezionare le malattie che beneficerebbero di più di un
    trattamento mirato sui recettori, così da porre le basi
    precliniche per lo sviluppo di ricerche sui pazienti. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Usa: strage di migranti in Texas, 46 morti su un camion

    Usa: strage di migranti in Texas, 46 morti su un camion

    (ANSA) - NEW YORK, 27 GIU - Quarantasei persone sono state trovate morte e 16 ferite all'interno di un camion a San Antonio, in Texas. Le vittime, riporta il New York Times, erano migranti che avevano attraversato illegalmente il confine fra Messico e Stati...

    Trovato morto con la gola tagliata ex sindaco del Lodigiano

    Trovato morto con la gola tagliata ex sindaco del Lodigiano

    (ANSA) - CORTE PALASIO (LODI), 27 GIU - È stato trovato morto ieri sera nel giardino di casa sua a Corte Palasio con due fendenti alla gola Pierangelo Repanati, 57enne giornalista ed ex sindaco del comune del Lodigiano.    I vicini di casa hanno sentito...