Rimini. 13enne circondato da una baby-gang, picchiato selvaggiamente e rapinato in pieno giorno

Giu 27, 2021

  • Condividi l'articolo

    13enne circondato da una baby-gang, picchiato selvaggiamente e rapinato in pieno giorno della catenina. Sotto choc, è stato soccorso e accompagnato in ospedale. È accaduto venerdì pomeriggio prima delle 15 nel sottopasso del grattacielo sotto gli occhi dei passanti. Una turista ha cercato di fermare gli aggressori ma è stata cacciata rischiando di essere coinvolta pure lei. E’ così andata a cercare aiuto in un ristorante vicino dove c’erano fortunatamente una decina di agenti. I poliziotti hanno bloccato all’uscita del sottopasso tre degli aggressori, tutti minorenni di origine magrebina in vacanza a Rimini. Sono stati arrestati dalla polizia ferroviaria di Rimini con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

  • Incidenti montagna:scout di 12 anni cade per 50 metri, grave

    Incidenti montagna:scout di 12 anni cade per 50 metri, grave

    (ANSA) - TARVISIO, 03 AGO - Uno scout di 12 anni, di San Giovanni di Casarsa (Pordenone), è caduto per una cinquantina di metri lungo il sentiero 518, che dalla Val Romana sale verso la Capanna Cinque Punte, nelle Alpi Giulie. Il ragazzino, politraumatizzato, è sempre...