Rimini. 24enne riminese si rompe gamba sul Sasso Simone: sul posto il soccorso alpino

24enne riminese è caduto durante un allenamento sul Sasso Simone e Simoncello subendo un forte trauma a una gamba. Per questo è stato richiesto l’intervento del 118 che ha subito allertato il Soccorso alpino e speleologico delle Marche. Un infermiere ha così immobilizzato l’arto dolorante e posizionato il ragazzo sulla barella portantina. I tecnici lo hanno quindi trasportato fino alla strada carrozzabile dove ad attendere c’era l’ambulanza che lo ha trasferito all’Infermi di Rimini.