• Rimini. 4500 percettori di reddito di cittadinanza a rischio

    Condividi l'articolo

    Nel mese di settembre (dati Cisl) sono stati 4522 i riminesi che hanno ottenuto il reddito di cittadinanza, contro i 4366 di Ravenna, e i 3487 di Forlì-Cesena, per un importo mensile medio di 487 euro. Inoltre se nel 2021 le richieste di aiuto giunte ai Comuni per pagare l’affitto della casa erano state 1800, nel 2022 hanno superato quota 4800. A Rimini quasi cinquemila famiglie del nostro territorio sono a rischio sfratto. Una situazione che secondo sindacati e associazioni è destinata a peggiorare con la manovra del governo che taglierà le mensilità del reddito di cittadinanza.

    Lascia un commento