Rimini. 60enne fugge all’alt e dà vita a inseguimento, poi sputa e prende a calci gli agenti

Mag 15, 2022

  • Condividi l'articolo

    Ha patteggiato un anno e otto mesi più il ritiro della patente un 61enne riccionese che venerdì sera, a Marina centro, non si è fermato all’alt della polizia locale. A quel punto è scattato l’inseguimento. Anche una volta bloccato tuttavia ha iniziato a prendere a calci gli agenti e a sputargli addosso nel tentativo di divincolarsi e guadagnarsi la fuga finché non è stato ammanettato e portato in cella di sicurezza. In tribunale l’uomo ha risposto del reato di resistenza a pubblico ufficiale ed è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza.

  • Quelle sanzioni (necessarie) e il rischio boomerang in casa

    Quelle sanzioni (necessarie) e il rischio boomerang in casa

    Aumenti, aumenti ovunque. La giornata tipo degli italiani è diventata una via crucis, che comincia con una tazzina di caffè strapagata al bar fino a quando si spegne la luce prima di dormire, magari un po' prima del solito perché con certe bollette in arrivo... Lo...