Rimini. Accoltellò 14enne al parco: 18enne patteggia pena

Lo scorso 4 settembre un quattordicenne finì ricoverato all’ospedale Bufalini di Cesena in gravi condizioni. Poco prime delle 22 nel parco Giovanni Paolo II a Bellaria un soggetto di qualche anno più grande avrebbe chiesto al ragazzino e a un suo amico se volessero acquistare la droga. Al rifiuto nacque una lite e il 14enne fu colpito alle spalle con una coltellata che necessità di un accesso al pronto soccorso. Dopo pochi giorni i Carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina rintracciaro il responsabile denunciato per il reato di tentato omicidio. Fatto sta che al processo il ragazzo ha patteggiato una pena a tre anni e 4 mesi di carcere con il reato di tentato omicidio derubricato in lesioni aggravate e tentata rapina, pena sospesa.