RIMINI. Al Mamì Bistrot lo “Speed Date” per trovare l’anima gemella

Mag 5, 2022

  • Condividi l'articolo

     

    Il 19 maggio nel locale di Rivabella gli “appuntamenti lampo” dedicati ai single (uomini e donne di qualsiasi orientamento sessuale) sotto la “supervisione” della sessuologa Irene Negri

    Si chiama “Speed Date” (appuntamento lampo) e per i single più recidivi e impenitenti è una grande opportunità, dopo mesi di solitudine, per trovare finalmente l’anima gemella.

    Se fate parte di questa categoria e avete perso la fiducia in Cupido, segnatevi la data del 19 maggio (ore 21) quando – sotto la supervisione della sessuologa e psicologa Irene Negri – andrà in scena un nuovo piccante appuntamento di “Sex Parler”, la rassegna vietata ai minori organizzata dal Mamì Bistrot di Rivabella.

    Dopo aver compilato – al momento dell’iscrizione – un questionario orientativo, seduti uno di fronte all’altro, uomini e donne di qualsiasi orientamento sessuale avranno pochi minuti di tempo per conoscersi e una scheda di gradimento per contrassegnare con un “sì” o un “no” l’esito di ogni incontro e poi via libera alle domande, alle curiosità e alla conoscenza della prima impressione.

    Alla fine di questi mini appuntamenti al buio se la scintilla scocca e due si piacciono, i potenziali partner potranno iniziare la loro conoscenza.

    Per iscriversi alle serate (costo 10 euro) basta andare su event-brite.

  • Eni, i due conti per garantire forniture gas

    Eni, i due conti per garantire forniture gas

    L'Eni continuerà a pagare il gas russo in euro, come da contratto. Nell'imminenza della scadenza della fattura di maggio, intorno al 20, e dopo che Gazprom bank ha chiuso i conti correnti su cui gli acquirenti hanno finora pagato le forniture, Eni ha avviato in via...

    Ex marito le diede fuoco: confermati 18 anni per Ciro Russo

    Ex marito le diede fuoco: confermati 18 anni per Ciro Russo

    (ANSA) - REGGIO CALABRIA, 17 MAG - È stato condannato a 18 anni e 8 mesi di carcere Ciro Russo, l'uomo che tre anni fa tentò di uccidere la ex moglie dandole fuoco. La Corte d'Appello di Reggio Calabria ha confermato la sentenza di primo grado del luglio 2020...