RIMINI. Al via la XXII edizione del Festival del mondo antico

Allo storico e scrittore Alessandro Vanoli il compito di inaugurare l’edizione 2020 di Antico/Presente Festival del Mondo Antico, la rassegna di conferenze, incontri e spettacoli ideata nel 1999 da Marcello Di Bella e giunta alla XXII edizione, con un incontro/spettacolo dedicato alla stagione malinconica, ispirato alla sua ultima pubblicazione, Autunno. Il tempo del ritorno da pochi giorni in libreria.
Un’edizione densa di appuntamenti dedicata quest’anno alle MAGNIFICHE OSSESSIONI traendo spunto dal ritorno a Rimini, dopo 178 anni, di uno dei capolavori della produzione giovanile di Raffaello Sanzio, la Madonna Diotallevi, , per esplorare il tema delle passioni, in primis per l’arte e per l’antico, che assorbono fino a divenire ossessioni.