RIMINI. ALLA FESTA DI RIMINIRUGBY ARRIVANO IN 200 CON TANTA VOGLIA DI GIOCARE

Mag 2, 2022

  • Condividi l'articolo

     

     

    Genitori e rugbisti in erba fanno festa insieme al Campo di Rivabella nel primo giorno in cui lo sport si ritrova in campo senza mascherina.


    Per la Festa del Rugby di base, quello con protagonisti sono i bambini e i ragazzini, RiminiRugby aveva fatto spesa per una bella grigliata di benvenuto ma non si aspettava tanto successo: domenica 1 maggio c’erano oltre 200 persone in campo, a Rivabella, fra i quali 90 bambine e bambini dai 6 agli 11 anni, tutti desiderosi di giocare a rugby nella prima giornata senza l’obbligo di mascherina.

    Il Rugby di base è calibrato sulle caratteristiche motorie dei più giovani, che va dal gioco-sport per i più piccoli della Under-5 per salire agli Under-7, Under-9 e Under-11. Gli Under partecipano a tornei riservati, che hanno regole definite dalla Federazione Italiana Rugby ma semplificate per le loro esigenze. Bambini e bambine giocano insieme, si gioca solo con quelli della propria “taglia” e non esistono classifiche: l’obiettivo è giocare insieme, divertirsi e fare squadra.

    Gioco, valori, rispetto, socialità in un contesto disciplinato ma allegro, dove nessuno resta indietro e tutti provano i diversi ruoli – e naturalmente il Terzo tempo, cioè il momento più conviviale e di scambio – sono attrattive sia per i giovanissimi che per i genitori.

    “Troppo a lungo bambini e ragazzini si sono adeguati a limitazioni pesanti per la loro voglia di vivere, giocare e stare insieme – dice Andrea Bugli, neo presidente della società –  l’entusiasmo con il quale hanno partecipato alla festa dimostra che RiminiRugby sta attirando sempre più famiglie a provare lo sport della palla ovale che a Rimini abbiamo la fortuna di poter giocare negli spazi rinnovati, sicuri e accoglienti del campo di Rivabella”.

    Per contatti con RiminiRugby: www.riminirugby.com

    Infoline 333 7412261 (Alipio) – 338 8557256 (Rocco)

  • Balneari: non c’è intesa, corsa contro il tempo per il voto

    Balneari: non c’è intesa, corsa contro il tempo per il voto

    Non c'è ancora accordo nella maggioranza sulle concessioni balneari. Il nodo è la definizione del "valore residuo" su cui si calcolano gli indennizzi. Il confronto continuerà nelle prossime ore, in una corsa contro il tempo per approvare l'emendamento domani in...

    Esplode il caso Nft nei musei, il MiC studia regole

    Esplode il caso Nft nei musei, il MiC studia regole

    (ANSA) - ROMA, 25 MAG - I tesori dello Stato "svenduti" sul digitale. Esplode con un servizio tv delle Iene, anticipato nei suoi contenuti da un lungo articolo di Repubblica oggi in edicola, la questione degli Nft nei musei italiani. La sigla sta per Not fungible...