RIMINI. Antico/Presente inaugura con Antonella Gigli, Paolo Giulierini e Christian Greco

Lug 5, 2021

  • Condividi l'articolo

     

     

    La ventitreesima edizione di Antico/Presente. Festival del mondo antico di Rimini inaugura mercoledì 7 luglio alle ore 21.30  dalla conferenza dedicata a “Storie che vengono da lontano. I Musei raccontati dai loro direttori”.

    Nella suggestiva cornice della Piazza sull’Acqua di Rimini di fronte al Ponte di Tiberio, protagonista silenzioso di questa edizione del Festival, a dialogare, introdotti e moderati da Brunella Torresin, ci  sono Antonella Gigli, Paolo Giulierini e Christian Greco.

    Tre direttori, tre grandi musei e collezioni a confronto, oggi ancora di più alla luce dell’esperienza vissuta negli ultimi mesi nella gestione dell’emergenza sanitaria e alla necessaria riflessione sull’importanza e fruibilità di istituzioni culturali come quelle museali.

    Nell’edizione che celebra i 2000 anni dalla realizzazione del ponte di Tiberio Antico/Presente. Festival del mondo antico apre il calendario di eventi con tre eccellenze italiane che hanno fatto della cura del passato per trasmetterlo al futuro la loro missione.

    Mercoledì 7 luglio ore 21.30 
    Rimini
    Piazza sull’Acqua Ponte di Tiberio

    STORIE CHE VENGONO DA LONTANO 
    I MUSEI RACCONTATI DAI LORO DIRETTORI 

    con Antonella GigliPaolo Giulierini e Christian Greco

    introduce e modera Brunella Torresin

    Per info e prenotazione, obbligatoria: www.antico.comune.rimini.it

    Evento gratuito

    Antonella Gigli è direttrice Musei Farnesiani e responsabile Servizi Cultura e Musei della città di Piacenza

    Paolo Giulierini è direttore del MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, da ultimo autore del volume Stupor mundi (Rizzoli, 2021)

    Christian Greco è direttore del Museo Egizio di Torino, da ultimo autore del libro Le memorie del futuro (con Christillin, Einaudi, 2021)

    Brunella Torresin, giornalista de “la Repubblica”

    Antico/Presente. Festival del mondo antico è organizzato dal Comune di Rimini – Assessorato alla Cultura – Musei Comunali con il patrocinio della Regione Emilia – Romagna e in collaborazione con Società editrice il Mulino, si avvale della collaborazione della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Per alcuni appuntamenti si avvale inoltre della collaborazione del “Laboratorio Aperto Rimini Tiberio”. Con la Media Partnership di ARCHEO. Attualità del passato.

    In allegato la comunicazione stampa, il logo e il programma completo del Festival, oltre a un’immagine dei protagonisti dell’incontro Antonella Gigli, Paolo Giulierini e Christian Greco.