Rimini. Arrestato per spaccio riminese beccato con l’eroina

Feb 10, 2021

  • Condividi l'articolo

    Rimini: spacciatore sorpreso con dosi di eroina. Arrestato

     

    I Carabinieri della Sezione Operativa di questa Compagnia Carabinieri nel corso di un servizio antidroga hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti B. L. classe 1971, riminese, noto alle forze dell’ordine per i suoi specifici precedenti. L’uomo controllato in atteggiamento sospetto nei pressi della propria abitazione, veniva trovato in possesso di numerose dosi di sostanza stupefacente tipo eroina, per un peso complessivo di oltre 5 grammi oltre a bilancini di precisione e materiale vario per confezionamento delle sostanze stupefacenti. Dopo una notte trascorsa in camera di sicurezza, stamane dopo il rito di convalida dell’atto, di fronte l’A.G. l’arrestato è stato carcerato e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora in questo Comune, in attesa del processo la cui data è da destinarsi.