Rimini. Arrivata a sentenza la vicenda del ristoratore che aveva orinato davanti al locale del vicino

Ott 8, 2021

  • Condividi l'articolo

    Ristoratore accusato di diffamazione e minacce nei confronti del suo suo vicino di attività. La vicenda risale all’estate del 2016 quando, secondo quanto emerso, il primo dopo aver trascorso una serata nel locale del secondo aveva concluso il tutto orinandoci davanti e proferendo una serie di insulti. Il giudice, nella sua sentenza, ha ritenuto l’imputato colpevole solo del reato di diffamazione. Il ristoratore si era sempre difeso sostenendo che, quella notte, si trovava nel locale aveva chiesto al personale della discoteca di poter andare alla toilette ma gli era stato risposto che non era possibile in quanto stavano chiudendo. A quel punto, visto l’impellente bisogno fisiologico, non aveva potuto far altro che espletarlo a suo dire in un angolo e non davanti.

  • Omegna celebra Rodari, apre il museo dedicato allo scrittore

    Omegna celebra Rodari, apre il museo dedicato allo scrittore

    OMEGNA (VCO) - "Una fantastica storia che rappresenta il primo vero tributo della città al suo più illustre concittadino. Una istituzione permanente al servizio della società, un luogo vivo e accessibile". Si presenta così i Museo Rodari, che viene inaugurato sabato...

    La Schiappa, nuovo libro e primo film animato

    La Schiappa, nuovo libro e primo film animato

    JEFF KINNEY, DIARIO DI UNA SCHIAPPA. COLPITO E AFFONDATO! (IL CASTORO, PP 220, EURO 13,00) E' Schiappa mania! Il 25 ottobre esce, con una tiratura record di 200.000 copie, il nuovo libro della serie best seller mondiale Diario di una Schiappa di Jeff Kinney:...